Viaggio in Puglia: località meno conosciute da non perdere!

polignano

La Puglia è una regione che presenta innumerevoli località da vedere e visitare. Alcune sono molto conosciute in tutto il mondo, altre invece sono conosciute per lo più dagli amanti della Puglia o di specifiche tecniche artistiche, come la ceramica. Ma quali sono le mete meno conosciute e più belle da vedere durante un viaggio in Puglia? Scopriamolo insieme!

Grottaglie

Una delle destinazioni più belle da vedere in Puglia, ancora non conosciuta da tutti, è sicuramente Grottaglie. Questa città è famosa per la sua ceramica! Il quartiere delle ceramiche è infatti una delle attrazioni principali. In quanto permette a chi lo raggiunge di scoprire le botteghe artigiane che ancora oggi lavorano per riuscire a creare elementi d’arredo unici.

San Vito

È solo una piccola frazione ma davvero meravigliosa, stiamo parlando di San Vito. San Vito frazione di Polignano a Mare è una destinazione che non vi lascerà delusi, non solo per la bellezza del suo mare, ma anche per l’Abbazia meravigliosa che si rivolge con lo sguardo verso il mare.

Torre Colimena

Torre Colimena è un’area costiera che si trova nel comune di Manduria. La bellezza di Torre Colimena non è nota ai più, ma in realtà è un posto che merita assolutamente una visita. Questa meta si trova a soli pochi metri dalla Salina dei Monaci e dalla Palude del Conte. Torre Colimena ha una lunga testimonianza dei tempi in cui il meridione era un posto di invasioni e guerre. La costruzione della torre è parte di un sistema difensivo utilizzato nel territorio salentino.

Laterza

Una cittadina immersa tra le bellezze delle gravine, comune della provincia di Taranto, Laterza merita di certo una visita. Laterza è una città affascinante che permette di scoprire un centro storico che porta indietro nel tempo, una gravina meravigliosa e naturale, e anche un museo davvero unico. Infatti, a partire dal 2015 all’interno del Palazzo Nobiliare di Laterza è presente il Museo della Maiolica che custodisce delle testimonianze e tesori del patrimonio antico e artistico locale.

Massafra e le sue chiese nella roccia

Massafra si trova in provincia di Taranto, famosa per il suo Carnevale ma anche per la bellezza del suo centro storico, presenta anche alcune impressionanti e chiese scavate davvero impressionanti in quanto sono scavate all’interno della roccia.

Grazie alle visite guidate, è possibile visitare queste chiese, ma anche villaggi rupestri, luoghi di culto adornati dal paesaggio delle gravine e dalle gravine spettacolari. Questo patrimonio artistico risale al IV secolo dopo Cristo e tra le sue chiese la più bella è di certo quella di San Marco.

Le Grotte di Castellana

Se amate la natura non potete di certo evitare di scoprire le Grotte di Castellana. Profonde 70 metri e lunghe ben tre chilometri queste sono le grotte carsiche più grandi di tutto il mondo. Le Grotte di Castellana presentano una rete che si estende praticamente sotto tutta la Valle d’Itria, davvero ricca di formazioni rocciose quali le stalagmiti e laghi sotterranei. Una visita guidata permette di addentrarsi all’interno delle grotte e scoprire un paesaggio davvero unico nel suo genere.

Porto Selvaggio

Infine, tra le mete da vedere in Puglia meno conosciute a chi viene da fuori e dall’estero troviamo di certo Porto Selvaggio. La baia di Porto Selvaggio si raggiunge attraversando un parco naturale che è caratterizzato da una pineta e da una distesa di colore azzurro che si presenta accostata ad una spiaggia morbida. La caletta deserta delle spiagge di solito è molto affollata specie durante il periodo dell’alta stagione, perfetta da visitare invece nei mesi di giugno e settembre.