Migliori percorsi trekking per le vacanze estive 2021

tour

Siete pronti per un’estate all’insegna del trekking? Ebbene, partire alla scoperta dei luoghi naturalistici più belli, significa godersi in toto l’estate 2021. Armatevi perciò di tutti gli attrezzi necessari, come scarpe, calze da trekking, occhiali da sole e sacco a pelo e partite alla scoperta dei migliori percorsi di trekking per le vacanze estive 2021.

I percorsi di trekking più belli per l’estate 2021

Tra i percorsi più belli di trekking per l’estate 2021 mi sono quelli montani del Nord Italia, che vi garantiranno di scoprire una parte del nostro Paese, molto spesso poco presa in considerazione. Eppure spesso è preferita al mare. A causa dell’emergenza da Covid-19 è ancora consigliabile restare in Italia, sia per aiutare le attività ricettive locali, ma anche per scoprire le bellezze del nostro Paese. Tra i percorsi più belli di trekking delle vacanze estive 2021 ve ne sono cinque davvero da non perdere.

1 –  Trentino Alto Adige, parco Adamello Brenta

Tra i percorsi di trekking più belli e da provare per l’estate 2021 vi è quello nel parco Adamello Brenta in Trentino Alto Adige. Questa zona è piena di cose da fare potendo godere dell’aria aperta e della natura senza limiti. Si troveranno borghi fantasma, percorsi storici e tante cascate. Da non perdere anche il sentiero dei fiori, il borgo di Irone e il lago di Tovel. Questo spazio, è bello non solo d’estate ma andando a passeggiare sulle pendici della Presanella, si godranno dei panorami davvero mozzafiato. Inoltre, è anche una zona enogastronomicamente molto valida dove bisogna assaggiare i formaggi di malga.

2 – Veneto, Auronzo di Cadore

Ad Auronzo di Cadore in Veneto, non si può non visitare il Lago di Misurina. Si tratta di un percorso di trekking davvero bellissimo dove si trovano le tre cime di Lavaredo. Si tratta di una località iconica delle Dolomiti bellunesi, molto particolare da un punto di vista delle possibilità di paesaggi che offre. Un’altra cosa fondamentale di questa zona, è anche che è molto vicina a Venezia. Quindi oltre a mountain bike, escursioni e trekking, si potrà anche vedere questa bellissima citta. Da assaggiare nella zona i pastìn, casunziei e gli ottimi vini.

3 – Valle d’Aosta, Courmayeur

Un altro percorso di trekking assolutamente non perdere in Valle d’ Aosta è quello di Courmayeur. Una meta prediletta da chi vuole un vacanza all’insegna del benessere e del trekking. Questa vetta del Monte Bianco si raggiunge con lo skyway e permette di arrivare fino a punta Helbronner a 3466 metri di altezza. Da qui si può vedere il Monte Bianco e raggiungere il ghiacciaio del Toula. In questa zona assolutamente da assaggiare i formaggi di vario genere.

4 – Lombardia, Valtellina

In Lombardia da esplorare con i suoi 110 laghi alpini vi è il Passo dello Stelvio della Valtellina. In estate ci sono percorsi di trekking e anche di bicicletta. Inoltre, sarà possibile attraversare delle gole granitiche e delle acque termali che caratterizzano il territorio. In questa zona sono assolutamente da assaggiare la bresaola, i pizzoccheri e le mele IGP.

5 – Abruzzo, Gran Sasso

Ma chi ha detto che il trekking può farsi solo nel nord Italia? Anche nel centro Italia, ovvero in Abruzzo o meglio sul Gran Sasso non sarà un luogo da meno per gli amanti del trekking. La località prediletta dove fermarsi è Prati di Tivo dove ci sono tanti sentieri che permettono di fare delle lunghe passeggiate in montagna, delle arrampicate e divertirsi. Si può anche arrivare fino al Calderone che è l’unico ghiacciaio degli Appennini. In questa zona si arriva anche su una rocca molto bella, la più alta d’Italia sopra i 1400 dal livello del mare: il Calascio. Questa zona è caratterizzata anche da una storia ricca da un punto di vista enogastronomico: qui vale la pena assaggiare i piatti a base di zafferano ed i vini.

Grazie al variegato scenario del Belpaese, da nord a sud, scoprire quali sono i migliori percorsi di trekking delle vacanze estive 2021 sarà un gioco da ragazzi e il divertimento sarà assicurato!