Manutenzione degli infissi: come procedere

infissi

L’installazione di nuove finestre può essere emozionante, ma comporta anche una buona dose di manutenzione.

Una manutenzione efficiente non solo riduce il carico di lavoro e assicura che si facciano le cose giuste per mantenere la casa in ottimo stato anno dopo anno, ma riduce anche al minimo la quantità di danni e di guasti causati agli infissi.

Fortunatamente, la manutenzione delle finestre non richiede troppe attrezzature e ciò che serve è generalmente molto facile da reperire. Una volta che si sa cosa cercare, diventa molto più facile effettuare una manutenzione regolare e adeguata degli infissi. Un po’ di manutenzione serve a far sì che le finestre durino il più a lungo possibile in futuro.

In questo articolo parleremo di come è possibile effettuare una corretta manutenzione dei davanzali, delle guarnizioni, degli alloggiamenti delle serrature e dei binari delle finestre, in modo tale da avere sempre sotto controllo lo stato dei propri infissi. In caso di ulteriori dubbi, vi consigliamo di rivolgervi ad un esperto fabbro Milano, che saprà sicuramente rispondere a tutte le vostre domande.

Qual è il modo migliore per mantenere i davanzali delle finestre?

Il modo migliore per mantenere i davanzali delle finestre è quello di pulirli regolarmente e di applicare una vernice o un sigillante protettivo, specialmente se sono esposti all’esterno.

I davanzali interni, invece, possono essere puliti con un panno umido e poi asciugati; inoltre, è importante rimuovere eventuali ruggine o macchie con un prodotto specifico.

Cura e pulizia delle serrature delle finestre

Le serrature delle finestre sono essenziali per la sicurezza della tua casa. Per questo motivo, è importante lubrificarle e spolverarle regolarmente per mantenerle sempre in buone condizioni.

Innanzitutto, bisogna usare un lubricante spray o un lubrificante liquido per lubrificare le parti metalliche delle serrature e bisogna assicurarsi di applicare il lubrificante su tutte le parti metalliche, compresi i perni e i meccanismi interni. Se possibile, occorre rimuovere anche le rondelle e pulire accuratamente tutto il meccanismo prima di lubrificarlo. Dopodiché, si può usare un panno in microfibra o un pennello morbido per spolverare via la polvere dalle superfici delle serrature. Questo aiuterà a evitare che si accumuli sporco nelle serrature e ne impedisca il corretto funzionamento.

Che tipo di serratura si dovrebbe usare per le finestre

Le serrature delle finestre sono un elemento importante per la sicurezza della vostra casa: ecco perché è importante scegliere una serratura che si adatti alle vostre esigenze e che sia resistente all’usura. Inoltre, è necessario anche lubrificare e spolverare regolarmente il binario scorrevole per evitare che si blocchi.

Il binario scorrevole delle finestre è una parte importante della finestra che può facilmente invecchiare e diventare danneggiata: pertanto, è importante lubrificarla e spolverarla regolarmente per mantenerla costantemente in buone condizioni.

Manutenzione delle guarnizioni delle finestre

Le guarnizioni delle finestre sono importanti per la tenuta dell’aria e per evitare eventuali e fastidiose infiltrazioni d’acqua. Quindi, è importante controllarle regolarmente e sostituirle se necessario, soprattutto nel caso in cui le guarnizioni fossero danneggiate. Tuttavia, se le guarnizioni sono solo un po’ vecchie o usurate, è possibile applicare una nuova striscia di nastro adesivo sulla superficie della guarnizione.

Il processo di avvolgimento è un altro metodo efficace per mantenere le guarnizioni delle finestre in buone condizioni: questo metodo, infatti, consente di bloccare l’umidità all’interno della guarnizione, evitando che si gonfi o che si rovini.

Cosa rende buona una guarnizione per le finestre?

Le buone guarnizioni per le finestre devono essere realizzate in materiale elastico, resistente all’usura e alle intemperie. Inoltre, devono avere una buona aderenza al telaio della finestra e non dovrebbero lasciare spazi vuoti quando vengono chiuse.