Conversazioni segrete su Messenger

Come vedere le conversazioni segrete

Probabilmente non sei al corrente della possibilità di autodistruzione dei massaggi che invii tramite Facebook Messenger ma questa possibilità esiste. In realtà sono tante le possibilità che Facebook offre ma che in molti non conoscono, limitandosi ad utilizzare il famoso Social nella sua forma standard di base, giusto per postare e tenersi in contatto con i propri amici. Facebook, quindi, consente anche di avviare una conversazione segreta con un utente, grazie ad un recente aggiornamento dell’App. Anche per via proprio del fatto che tale aggiornamento è recente, in tanti non ne sono a conoscenza e in questo articolo intendiamo spiegarti come fare per avere la massima privacy nelle tue conversazioni. Questo si realizza in una sezione nascosta e con la possibilità di autodistruzione della conversazione dopo un tempo determinato ma la riservatezza della conversazione è garantita dal sistema “end-to-end” che è stato introdotto, impossibili da leggere da altri utenti e protetti contro gli attacchi da parte di Hacker.

Dunque, se vuoi avviare una conversazione segreta con un altro utente di Facebook o se desideri visualizzare i messaggi precedentemente inviati nella medesima Chat puoi farlo tramite L’applicazione di Facebook Messenger che hai installato sul tuo Smartphone. Questa è un’applicazione che funziona su Android, puoi agire come segue per utilizzarla. Riconosci l’app di messenger dall’icona blu che rappresenta un fumetto attraversato da un fulmine bianco, aprila e accertati di trovarti sulla schermata iniziale identificata dal simbolo di una casetta; da questa schermata potrai vedere tutto l’elenco delle conversazioni attive in quel momento.

Come procedere per avviare una conversazione segreta

Ora che hai la visualizzazione di tutte le conversazioni aperte, seleziona la persona con la quale vuoi avviare una conversazione di questo tipo o per visualizzare le conversazioni segrete precedenti. A questo punto non avrai fatto altro che aprire una conversazione standard, aperta, quella che utilizzi di solito per inviare i tuoi contenuti, foto, messaggi, video, in una parola la tua attività sul Social. Come passare dalla forma standard a quella segreta? Per accedere alla sezione segreta di Messenger, devi selezionare la “i” cerchiata che trovi in alto a destra della schermata che hai davanti agli occhi. Con questa selezione si apre la sezione “Dettagli” con cui, di fatto, sei nelle impostazioni di Facebook Messenger specifiche per il contatto selezionato in precedenza. Devi fare Tap sulla voce “Accedi alla conversazione segreta”.

Con questa azione ti verrà visualizzata una schermata della Chat selezionata di colore nero e potrai attraverso questa conversare con il tuo amico di Facebook in maniera nascosta rispetto agli altri utenti. Le possibilità di conversazione nella chat nascosta sono le stesse della chat aperta, quindi potrai inviare messaggi comuni e contenuti multimediali, foto, video, quello che desideri. Hai anche la possibilità di inviare la posizione selezionando “+” e successivamente la voce “Luogo”. In questa stessa pagina di chat puoi anche vedere i precedenti messaggi scambiati in modo segreto ma soltanto, ovviamente, se non hai selezionato per tali messaggi una scadenza temporale: in questo caso i messaggi saranno stati distrutti e non più visualizzabili né dallo scrivente né dal ricevente.

Per impostare una scadenza di tempo per i messaggi, devi selezionare il simbolo del cronometro che ti aprirà un menù a tendina attraverso il quale puoi selezionare il tempo prima dell’autodistruzione del messaggio, tra un tempo di 5 secondi fino ad 1 giorno. Una volta impostato questo tempo la distruzione a tempo verrà applicata a tutti i messaggi ma puoi disattivare in qualsiasi momento l’impostazione a tempo sempre tramite il simbolo del cronometro e selezionando “No”. Se in precedenza avevi avviato una conversazione non segreta con lo stesso utente, su Facebook Messenger risulteranno entrambe.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*